lunedì 4 marzo 2013

La mia pizza con Bionatural



















Non ha un aspetto stupendo?
Questa è la pizza che ho preparato sabato, cotta in forno con la mia adorata piastra Bionatural.. è venuta benissimo, cotta alla perfezione ed ha fatto pure le bolle *-* è piaciuta a tutti e non vedono l'ora che la rifaccio :)

Ingredienti:
1 kg di farina 00
1 cubetto di lievito (25 gr)
1 bicchiere di latte tiepido
sale
acqua (circa 1 bicchiere)

Preparare l'impasto: per prima cosa sciogliere il lievito nel latte e unirlo alla farina e sale.. piano piano aggiungere l'acqua e impastare fino a che la palla non risulterà liscia e morbida.
Mettere l'impasto in una ciotola, fare una croce sull'impasto e mettere a lievitare (io in forno spento con un canovaccio umido sopra) per circa 2 ore.
Riprendere l'impasto, formare le palline e stenderle.

Io nel frattempo che il forno arrivava a temperatura (con grill a 250°) ho lasciato la piastra Bionatural all'interno del forno a scaldare.








Ho steso l'impasto e adagiato sulla piastra calda.. Ho poi messo il pomodoro e rimesso il tutto in forno.







Quando i bordi cominciavano a scurirsi ho aggiunto la mozzarella e continuato con la cottura.



 Ed eccole qua.. Bellissime ma soprattutto buonissime *-*































La piastra Bionatural la trovate in vendita qui :) http://www.pentolebionatural.com/

qui trovate il mio post di presentazione delle Pentole Bionatural

24 commenti:

  1. Una base che fa cucinare senza grassi è davvero ottima in cucina

    RispondiElimina
  2. interessante questa piastra, non la conoscevo!!

    RispondiElimina
  3. Favolosa questa piastra e il risultato strepitoso: la tua pizza è degna della migliore pizzeria! Cotta perfettamente e ha un aspetto molto invitante!

    RispondiElimina
  4. la tua pizza è favolosa e posso solo immaginarne il sapore che meraviglia questo base per cuocere da provare assolutamente

    RispondiElimina
  5. Sono rimasta a guardare la tua pizza per qualche minuto...è favolosa!Sono convinta che parte del risultato sia merito del prodotto, ma tu sei certamente quel tocco in più che non guasta.

    RispondiElimina
  6. Lascia che ti dica "WOW!", la pizza ha un aspetto delizioso e sembra cotto nel forno a legna. Non conoscevo questa piastra ma ora la voglio!!

    RispondiElimina
  7. che buona!!! bella sottile come piace a me!!!! vado a visitare il sito!

    RispondiElimina
  8. io a guardarla se non avrei letto che era fatta su piastra,pensavo al forno a legna.... efficace la piastra

    RispondiElimina
  9. Che bella invenzione, non avevo mai sentito parlare di questo articolo.

    RispondiElimina
  10. wow, l'effetto finale è come quello della vera pizza di una pizzeria!

    RispondiElimina
  11. Noi siamo amanti della pizza e il sabato è tradizione che mio marito la faccia in casa, non conoscevo questa base cottura naturale :-) davvero eccellente, sono troppo curiosa, vado a informarmi nel sito :-)

    RispondiElimina
  12. gnammi ma chissà com'è venuta bene
    xoxo mini nuni

    RispondiElimina
  13. La pizza è fantastica e la tua piastra mi sembra validissima.

    RispondiElimina
  14. Ma questa piastra è fantastica! Il risultato è a dir poco stupefacente, identica a quella delle pizzerie. La tua sarà sicuramente più buona e più sana grazie a questa innovativa piastra, devo assolutamente saperne di più, vado sul sito :)

    RispondiElimina
  15. Interessantissima questa piastra ...regalone per la festa della donna che farei a mia mamma!

    RispondiElimina
  16. Stupenda questa pizza!! Ti è uscita benissimo!!

    RispondiElimina
  17. risultato eccellente! non conoscevo questa piastra per cucinare! vado a visitare il sito! grazie!

    RispondiElimina
  18. Che pizza!! buona mio figlio la divorerebbe in un attimo

    RispondiElimina
  19. un pezzetto anche per me e' buonissima

    RispondiElimina
  20. Ottima e sana la tua pizza, complimenti!

    RispondiElimina
  21. complimenti ma ti è venuta benissimo!

    RispondiElimina
  22. non conoscevo questa piastra..interessante...mi hai fatto venire voglia di pizza..

    RispondiElimina
  23. un risultato davvero eccellente....complimenti!

    RispondiElimina
  24. Ciao, vorrei chiederti a che temperatura hai cotto la pizza nel forno. Ho letto che l'hai scladato a 250° grill ma poi non ho capito se hai abbassato la t° per la cottura; ogni volta mi chiedo se convenga cucerla sui 180° per fare in modo che non resti un po' cruda dentro, proprio non saprei.. dimmi che ne pensi, grazie
    Mattia

    RispondiElimina