mercoledì 30 gennaio 2013

1808 - Una serata di relax con tisana e biscotti


Ieri sera avevo proprio bisogno e voglia di rilassarmi così mi sono concessa il mio momento di relax con due prodotti disponibili sul sito 1808 - Caffè Molinari:
Tisana PRONTO RELAX gustata insieme ai BISCOTTI al MIRTILLO
















E il mio momento di relax è stato fantastico, mi sono veramente rilassata mentre assaporavo la tisana con quel misto di sapori tra cui prevalevano camomilla e melissa ma che contiene anche lavanda, luppolo e liquirizia.. Il sapore è davvero buono e delicato, perfetto anche senza zucchero.. E insieme ai biscotti al mirtillo è stato tutto perfetto.. Un momento unico!
I biscotti sono buonissimi, si sente il vero sapore del mirtillo, sono friabili e perfetti per essere inzuppati :)


cialda in infusione in acqua bollente per 5 minuti 

Sono andata a letto tranquilla e rilassata e ho dormito come un angioletto :)

Volete provare anche voi il mio momento di relax?
Trovate i prodotti in vendita qui :)

mentre qui trovate il mio post di presentazione di 1808 - Caffè Molinari

martedì 29 gennaio 2013

Aceto Balsamico del Duca - dal 1891

Aceto Balsamico del Duca :)
Cosa c'è di meglio che rientrare a casa da lavoro e trovare un bel pacco da scartare? 
Per me ieri sera è stato così, sono rientrata a casa e ho trovato un grande pacco (più o meno conoscevo già il contenuto visto che era incartato con lo scotch del marchio :)).. Ho cominciato ad aprirlo e dentro la prima grande scatola ho trovato 6 scatole più piccole, tutte magistralmente impacchettate per non far rovinare il prodotto durante il trasporto e una carinissima lettera :) 
Alla fine dello spacchettamento mi sono trovata davanti 6 bellissime bottiglie di Aceto Balsamico del Duca :) e la mia gioia era tanta, tantissima! 
Mi piace davvero molto l'aceto balsamico, lo uso in molte ricette e proprio per questo non vedo l'ora di provarlo :)

122 anni di passione per l'aceto balsamico:
E’ il  1891 quando Adriano Grosoli, proprietario di una  Premiata Salumeria, inizia la vendita di specialità alimentari di sua produzione: salumi, insaccati, formaggi, Lambrusco e Aceto Balsamico
Il lavoro non manca e l’azienda si distingue per la qualità dei propri prodotti: nel febbraio del 1927 a Genova, in occasione dell’Esposizione Internazionale viene conferito il “Diploma di Gran Premio e Medaglia d’Oro alla ditta Grosoli Adriano per la speciale lavorazione di prodotti tradizionali”. Col tempo, ad Adriano succede il figlio Mario, che continua con la stessa passione del padre a portare avanti la “bottega” di famiglia. Gli anni passano e le specialità della Premiata Salumeria Grosoli divengono sempre più rinomate e, lentamente, si fa strada l’idea di ampliare la produzione di Aceto Balsamico, profonda passione di famiglia. 
L’azienda continua a prosperare e nel 1972 Mario lascia il comando al figlio Adriano che, dal 1974 decide di dedicarsi esclusivamente alla produzione di Aceto Balsamico di Modena. Insieme alla moglie Luciana, sceglie il nome “Aceto Balsamico del Duca” e decide di contraddistinguere il prodotto con l’immagine del Duca Francesco I d’Este, tra i più famosi e appassionati produttori di quel “balsamo” molto apprezzato alla corte degli Estensi. Il ritratto, magistralmente eseguito da Velasquez nel 1638, è esposto nella Galleria Estense di Modena e diventa da allora il logo inconfondibile dell’azienda, che ne finanzia il restauro nel  1986 e la messa in sicurezza, con una nuova cornice, nel 2010.  E’ con questo nome e con questa immagine che il prodotto si fa conoscere sulle tavole non solo degli italiani ma di tutto il mondo.  
Nel Novembre del 1975 Aceto Balsamico del Duca riceve una Targa di riconoscimento per avere esposto a Tecnhotel – BIBE 75 di Genova  per avere rinnovato “quella fiducia espressa nel 1927 in occasione dell’Esposizione Internazionale – Mostra campionaria”.  
Nel 1980 entrano alla direzione e gestione dell’azienda le nuove generazioni della famiglia: prima la figlia Mariangela e qualche anno dopo la sorella Alessandra; con loro l’azienda si amplia, aumentando in prestigio e conquistando nuovi mercati internazionali. Aceto Balsamico del Duca è tutt’ora a San Vito di Spilamberto, dove conserva la sede storica (oggi dedicata all’invecchiamento del prezioso Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP), situata in un’antica fornace per la cottura dei mattoni edificata intorno al 1600, dalla caratteristica forma ellittica e dai soffitti a travi vive.  
Nel 1992 è stato inaugurato un nuovo stabilimento, poi ulteriormente ampliato nel 2004. Al suo interno sono collocati i grandi tini di rovere destinati alla maturazione di Aceto Balsamico di Modena IGP, oltre a moderne linee di imbottigliamento, che utilizzano tecnologie attente alle esigenze dei clienti, pur nel rispetto dei tradizionali metodi produttivi, per garantire sempre la massima qualità di prodotti e servizi.  
E’ del maggio 2008 l’inaugurazione della nuova e funzionale Palazzina Uffici e del rinnovato spaccio per la vendita diretta al pubblico, in un contesto di lavoro ideato e realizzato a misura di lavoratore. Lo stabilimento produce Aceto Balsamico di Modena IGP destinato per il 70% all’export: sono oltre 36 i Paesi verso cui viaggia l’Aceto Balsamico del Duca, in prevalenza nei mercati di Unione Europea, Giappone, Svizzera, Corea, Australia, Russia ed Emirati Arabi. Per quanto riguarda il territorio nazionale, Aceto Balsamico Del Duca è proposto dalle più diffuse catene distributive, da catene alberghiere di prestigio, raffinate enoteche e antiche salumerie nei centri storici delle maggiori città o siti turistici.  
Dal 1995 Aceto Balsamico del Duca ha deciso di ampliare la propria gamma presentando un Aceto Balsamico di Modena IGP prodotto con uve provenienti da agricoltura biologica, oggi disponibile anche con un invecchiamento in botti di rovere superiore a tre anni. 
Nel 2009 il legame profondo con il proprio territorio ha portato Aceto Balsamico del Duca a realizzare un prodotto a filiera corta chiamato “Solo Modena”, per questo prodotto ha ricevuto il “Premio 2009-2010 Responsabilità Sociale di Impresa” istituito dalla Provincia  di Modena.
Il 12 Dicembre  2010 la Camera di Commercio di Modena, allo scopo di porre in evidenza e premiare le imprese longeve e di successo della provincia, nonché gli imprenditori che hanno dedicato la propria vita ad una attività imprenditoriale nel medesimo settore di attività, conferisce ad Adriano Grosoli e Aceto Balsamico del Duca il “Premio 2010 Fedeltà al lavoro e progresso economico”.  
Da quattro generazioni la famiglia Grosoli produce con entusiasmo e passione un Aceto Balsamico di Modena “Al Vertice del Sapore”. 

Ed ecco i prodotti che avrò l'onore di provare :)

Nascosta tra i ricordi e le carte polverose di una soffitta, un’antica ricetta di famiglia si rivela …nasce “dal 1891”, un Aceto Balsamico di Modena IGP che richiama i sapori e profumi di un tempo. 
Risultato dell’accurata selezione delle uve, della particolare cottura dei mosti e dell’affinamento in pregiate botti di rovere, “dal 1891” è un prodotto denso e vellutato; il morbido bouquet e il corpo pieno si completano in un armonioso equilibrio. Il dolce sapore di mosto cotto si fonde col retrogusto piacevolmente legnoso e regala un’intensa emozione al palato. 
L’Aceto Balsamico di Modena IGP “dal 1891” è l’ideale per esaltare verdure cotte e insalate, risotti e torte salate o per arricchire pietanze di carne e pesce; consigliato per l’utilizzo a crudo, rifinisce ed esalta ogni piatto. Presentato nell’elegante bottiglia da 250 ml, coniuga novità e tradizione: il design moderno e accattivante si sposa con l’antico sapore della ricetta di famiglia. Ideale come gradito omaggio o per concedersi un piccolo lusso quotidiano.



BIOLOGICO - Affinato
L’Aceto Balsamico di Modena IGP Biologico è prodotto utilizzando mosti di uve Trebbiano e selezionato aceti di vino senza aggiunta di coloranti e conservanti. L'affinamento avviene in pregiate botti di rovere. Il suo caratteristico sapore agrodolce con distinte note di mosto lo rende ideale per esaltare piatti a base di carne o pesce e per rendere più gustose le verdure sia cotte che crude.
Viene proposto nelle bottiglie standard da 250 ml e 500 ml. Per coloro che cercano i cibi genuini e sono attenti alla propria salute ed alla tutela dell’ambiente.







SOLO MODENA - Affinato

PRIMO PREMIO RESPONSABILITA’ SOCIALE D’IMPRESA 2009-2010 Provincia di Modena
"Solo Modena" contribuisce a minimizzare l’emissione di CO2 in atmosfera lungo la filiera produttiva dell’Aceto Balsamico di Modena IGP.
Questo Aceto Balsamico di Modena IGP del Duca è prodotto con uve Trebbiano, Lambruschi e Ancellotta coltivate esclusivamente nella provincia di Modena, affinato in botti di rovere ed elaborato secondo la tradizionale tecnica produttiva. Tipiche note fruttate, sapore unico e avvolgente, nessuna aggiunta di coloranti e conservanti, assenza di glutine: queste le peculiarità di un prodotto veramente nuovo e legato inscindibilmente al territorio d’origine.
Utilizzato a crudo, su carni lessate o verdure, stupirà per il prorompente profumo e la piacevole dolcezza.



ANFORA CARA - Invecchiato
Questo Aceto Balsamico di Modena IGP è prodotto con mosto d’uva cotto e aceto di vino ed invecchiato oltre 3 anni in pregiate botti di rovere. Si distingue per corpo, profumo ed un inconfondibile gusto fruttato con distinte note di mosto ed una delicata pungenza.
Particolarmente indicato per arricchire piatti a base di formaggio, sulle grigliate di carni bianche e rosse e sul pesce arrosto o bollito.
E’ disponibile anche in astuccio con pratico versatore.

Non vedo l'ora di provarli e di creare nuove ricette con questi prodotti :)
intanto vi lascio con un po' di dati dell'azienda:


Aceto Balsamico del Duca di Adriano Grosoli srl
Sede storica
Via Medicine, 2340 – Spilamberto Loc. San Vito
Nuova sede operativa e vendita diretta                                                     
Via Medicine, 2110 –  Spilamberto Loc. San Vito

Gli indirizzi web
www.acetobalsamicodelduca.it
info@acetodelduca.it

Tel. (+39) 059 469471; Fax (+39) 059 469066


lunedì 28 gennaio 2013

Ragù di seitan


Ecco a voi un tipico piatto italiano rivisitato in chiave vegetariana.. Vi assicuro che è altrettanto gustoso e buono!!! :)


Ingredienti (per 500 gr di pasta):
240 gr di seitan
1/2 cipolla
1 carota
2 gambi di sedano
Polpa di pomodoro (circa 400 gr)
Parmigiano q.b.
Olio
Sale 
Pepe
500 gr pasta (io fusilli)

foto senza carota e sedano
(mannaggia a me) :)
Fare un trito di cipolla, carota e sedano e metterli a rosolare in una padella con dell'olio.










Sminuzzare il seitan in piccoli pezzi con la mezzaluna.








E aggiungerlo nella padella con le verdure, amalgamando bene il tutto.








Unire la polpa di pomodoro, sale e pepe e far cuocere a fuoco basso per almeno mezz'ora.. A fine cottura aggiungere il parmigiano.







Io ho preparato i fusilli e ho servito accompagnato da un buonissimo bicchiere di Vincastro Rosso IGT Umbria - Benincasa
(qui trovate il mio post sui vini Benincasa)



martedì 22 gennaio 2013

Muffin ai mirtilli - Blueberry muffin


INGREDIENTI (per 12 muffin) :
250 gr farina 00
3 cucchiaini di lievito istantaneo in polvere
120 gr zucchero di canna
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
250 ml di latte
70 gr di burro 
2 uova
1 confezione di mirtilli

In una ciotola setacciare e unire la farina, il lievito, la vanillina, il sale e i mirtilli.
In un'altra ciotola mescolare le uova con lo zucchero, aggiungere il burro fuso e il latte.
Unire gli ingredienti secchi con quelli liquidi e mescolare leggermente, giusto per amalgare un po' il tutto.
Se avete una teglia per i muffin o gli stampini, imburrarli e riempiteli per 3/4.. io ho usato gli stampi in silicone e in questo caso non c'è bisogno di imburrarli :)
In forno a 180° per 20 minuti, controllate la cottura infilando uno stecchino nel muffin. Se lo stecchino rimane pulito, i muffin sono pronti :)
Aspettare 5 minuti prima di toglierli dagli stampi :)






venerdì 18 gennaio 2013

Benincasa wines - Vini umbri di qualità

Benincasa Wines :)
Guardate che belle bottiglie di vino :) questo è l'omaggio che mi è stato fatto dall'azienda Benincasa :) 
6 bottiglie di vino, una diversa dall'altra.

L'azienda Benincasa nasce agli inizi degli anni '60 a opera di Domenico Benincasa e si estende a cavallo dei comuni di Gualdo Cattaneo e Bevagna, a sud di Perugia e a 20 km da Assisi, nel cuore verde dell'Umbria.
A Domenico Benincasa va il merito di aver creato agli inizi degli anni '70 il primo vigneto mono-vitigno del noto e pregiato vino Sagrantino di Montefalco. A testimonianza di ciò, ritroviamo l'azienda Benincasa quale 1° iscritta all'Albo dei Produttori di Sagrantino di Montefalco DOCG.
Dal 2000 l'azienda è passata nelle mani della terza generazione: Marco e Roberto Alimenti, nipoti del fondatore.

Cominciamo proprio parlando del:

SAGRANTINO DI MONTEFALCO DOCG
dry red wine

Ottenuto esclusivamente da uve di Sagrantino.
Unico per corpo e struttura, caratterizzato da una tannicità avvolgente che lo rende notevolmente apprezzato anche dopo svariati anni di affinamento.
Le uve raccolte a mano tra la prima e la seconda settimana di ottobre, una volta selezionate, vengono portate in cantina dove subiscono la tradizionale lavorazione in rosso, con un periodo di macerazione di circa 20 giorni. In seguito alla svinatura passa subito in barriques per la fermentazione malo-lattica e batonage.
Vino estremamente longevo grazie alla presenza di tannini e dall'ottima struttura, si presenta di colore rosso rubino con riflessi granati, profumo di more di rovo e tabacco, al palato si rivela deciso e pieno, lasciando infine una sensazione di pulizia asciugando la bocca grazie alla carica tannica che lo contraddistingue.
ABBINAMENTI: formaggi stagionati, carni rosse, cacciagione


MONTEFALCO ROSSO DOC
dry red wine

Vino ottenuto da uve di Sangiovese 70%, Merlot 15%, Sagrantino 15%.
Vino di medio corpo e struttura reso morbido da un vellutato tannino, può essere consumato dopo i 18 mesi di affinamento o anche dopo qualche anno di invecchiamento.
Le uve di Sangiovese e Merlot vengono raccolte a mano nella seconda metà di settembre, mentre il Sagrantino raccolto più tardi intorno alla metà di ottobre ed in seguito assemblato. Il periodo di macerazione è di circa 2 settimane e dopo la svinatura il vino viene messo in barriques dove rimane per circa 12 mesi.
Si presenta di colore rosso rubino intenso con profumi di frutta rossa, sentore di tabacco e spezie, pieno in bocca, di struttura media con un tannino vellutato che lo rendono ideale per diversi abbinamenti.
ABBINAMENTI: formaggi semistagionati, carni, salumi.


VINCASTRO ROSSO IGT UMBRIA
dry red wine

Vino ottenuto da uve Sangiovese 80% e Merlot 20%.
Raccolte in cassette, diraspate, lievemente pigiate e messe a macerare per circa 12 giorni e lasciate fermentare con lieviti autoctoni. Dopo la pressatura il vino viene posto in vasche di cemento vetrificato dove completa il breve affinamento e resta in attesa dell'imbottigliamento. Viene immesso sul mercato a circa 12 mesi dalla vendemmia.
Il vino appare rosso rubino, di medio corpo e struttura con profumi di frutta rossa ed un tannino gradevole al palato.
ABBINAMENTI: formaggi freschi, primi piatti, salumi, carni bianche.







VINCASTRO BIANCO IGT UMBRIA
dry white wine

Vino ottenuto da uve di Grechetto 80% e Trebbiano 20% con la classica vinificazione in bianco.
Le uve arrivano in cantina raccolte in cassette e vengono subito diraspate e pressate, producendo subito il mosto che fermenta con i lieviti autoctoni.
L'imbottigliamento avviene a fine febbraio successivo alla vendemmia. 
Il vino si presenta di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, profumo di frutta e fiori bianchi.
ABBINAMENTI: antipasti, primi piatti, pesce. Eccellente come aperitivo.







VINCASTRO ROSATO IGT UMBRIA
dry rosè wine

Vino ottenuto da uve Gamay della zona del lago Trasimeno, raccolte in cassette sono portate in cantina dove dopo la diraspatura e una macerazione di circa 18 ore vengono pressate.
Nel mese di marzo successivo alla vendemmia viene messo in bottiglia.
Di colore rosato presenta al naso profumi netti di fragola e pepe nero, in bocca è fresco e asciutto grazie alla sua ottima acidità.
ABBINAMENTI: antipasti, primi piatti, pesce. Eccellente come aperitivo.







POGGIO DELL'ANNUNZIATA IGT UMBRIA
Grechetto, dry white wine

Ottenuto esclusivamente da uve Grechetto, coltivate nella zona del lago Trasimeno.
Le uve selezionate vengono diraspate e pigiate lievemente e fatte macerare per 18 ore. Il successivo passaggio in legno per sei mesi ne armonizza la struttura.
Di colore giallo paglierino, si apre al naso con profumi di frutta esotica e miele.
Il gusto è pieno e tipicamente amarognolo.
ABBINAMENTI: zuppe, formaggi freschi e semistagionati, carni bianche, salumi.



Qui vi rimando al sito dell'azienda
http://www.aziendabenincasa.com/

E qui alla pagina Facebook
http://www.facebook.com/pages/benincasa-wines/297809683567007?fref=ts

E noi ci risentiamo presto per vedere come avrò abbinato questi meravigliosi vini :)

giovedì 17 gennaio 2013

Caffè Molinari - 1808 - Oltre il caffè

 1808 - Caffè Molinari :)
L'altra sera sono stata invasa da un fantastico odore di caffè.. Un profumo che io adoro *-* e per questo devo ringraziare Caffè Molinari per il bellissimo pacco che mi ha mandato :)

Caffè Molinari nasce nel lontano 1804 a Modena con il nome "Giuseppe Molinari". Nel 1880 diventa fornitrice della casa Savoia con il nome "Ditta Fratelli Molinari" e solo successivamente prenderà il nome "Caffè Molinari Spa" avviando progetti di ricerca su nuove tecnologie di confezionamento e perseguendo l'eccellenza qualitativa che permettono alla Caffè Molinari di essere tra i leader di mercato in tutto il mondo.
Questa costante attenzione alla soddisfazione dei clienti e alla qualità del prodotto ha permesso alla caffè Molinari di ottenere ben quattro certificazioni di qualità riconosciute a livello internazionale: già nel 1999 l’azienda è certificata secondo lo standard UNI EN ISO 9001:2008, e più recentemente ha ottenuto le seguenti certificazioni:
- BRC (Britsh Retail Consortium Global Standard Food) - IFS (International Food Standard) - PCT (Russia Food Standard) - KOSHER PARVE & KOSHER PARVE FOR PASSOVER

Ed ecco cosa conteneva il pacco :)

250 gr

Il caffè dall'aroma originario protetto, frutto di una attenta selezione delle miscele più pure, col nuovo sistema di confezionamento dove il caffè viene confezionato appena tostato e macinato nel sacchetto con valvola salvaroma, che non permette all’aria di entrare e ossidare la miscela. Il caffè prosegue così la maturazione nei propri aromi, salvaguardando la purezza originaria del gusto. Il confezionamento in atmosfera protettiva assicura al caffè una freschezza elevata.

Macinatura adatta sia per moka che per caffè filtro.



250 gr

E' il nuovo espresso di qualità pensato per chi vuole assaporare un gusto diverso e sfizioso. Una miscela con un inconfondibile aroma di caffè, come vuole la tradizione di CAFFE' MOLINARI, unita al principio attivo dell'estratto del Ginseng. Per poter godere in ogni momento della tua giornata, da solo o con amici, di un break unico rivitalizzante.

Macinatura adatta per macchine, moka e filtro.







250 gr

E' il nuovo espresso di qualità pensato per chi vuole assaporare un gusto diverso e sfizioso. Una miscela con un inconfondibile aroma di caffè, come vuole la tradizione di CAFFE' MOLINARI, unita a un gusto intenso come Irish Cream. Per poter godere in ogni momento della tua giornata, da solo o con amici, di un break unico e diverso dagli altri.

Macinatura adatta per macchine, moka e filtro.


25 cialde monodose

La Tisana PRONTORELAX è una miscela appositamente studiata per ottenere un infuso gradevole per tutte le età. Particolarmente indicata per essere gustata alla sera prima di coricarsi.

Miscela di erbe quali melissa, camomilla, lavanda, luppolo e liquirizia ideale ad ogni momento della giornata, per godere di piacevoli momenti di relax.





Ed infine per accompagnare questi deliziosi caffè e tisane:

250 gr

Prodotti artigianalmente da Il Girone dei golosi con sede a Pavullo nel Frignano (Mo): terra famosa per le sue specialità gastronomiche.












Insieme a tutte queste bontà c'era la tazza che vedete nella prima foto :)

Tornerò a parlare di Caffè Molinari con qualche ricetta.

Intanto, se amate il caffè e tutto ciò che lo circonda, visitate il loro sito 

Oppure la pagina Facebook

mercoledì 9 gennaio 2013

Inalpi - La magia del latte fresco che diventa formaggio

INALPI :)
Ieri sera, appena rientrata a casa, ho trovato ad aspettarmi un bel pacchetto contenente alcuni prodotti che INALPI mi ha gentilmente inviato :)
E non potevo essere più felice.. io adoro le fettine e i formaggini :) (confesso che non ho resistito ed ho subito assaggiato un formaggino, delizioso e cremoso *-*)

Sin dal 1800 le famiglie proprietarie di INALPI erano attive nel settore lattiero caseario.

L'utilizzo di latte nelle lavorazioni aziendali, la tracciabilità del prodotto e la costante attenzione posta per il rispetto della normativa igienico sanitaria costituiscono il valore aggiunto che caratterizza la produzione INALPI.
E' disponibile un'ampia gamma di prodotti: ai principali derivati del latte, panna, burro e yogurt, si affiancano i lavorati quali il preparato alimentare per pizza e il formaggio fuso filante, i formaggini, il formaggio fuso a fette (anche in versione light ed a basso contenuto di colesterolo), ottenuti utilizzando solo formaggi e latte, di cui si apprezza tutto il sapore. 
Completano l'offerta disponibile la commercializzazione di formaggio grattugiato fresco e di diversi tagli di formaggi classici. 
La più recente innovazione, infine, è costituita dalla messa in funzione di un impianto di concentrazione e polverizzazione del latte, unico in Italia, che va a soddisfare una importante porzione di domanda di latte in polvere in particolare del settore dolciario.



Ed ecco cosa mi hanno inviato :)

I FORMAGGINI:
Il formaggio spalmabile con più latte e più gusto 
Non semplici triangolini di formaggio fuso, ma specialità uniche grazie all’innovativa ricetta a base di latte fresco piemontese certificato Italialleva, garanzia di una filiera corta e controllata. Una genuina cremosità buona da spalmare su una fetta di pane per una merenda sana e nutriente, da aggiungere in un piatto caldo per arricchirlo e renderlo speciale, da mangiare sfusa a fine pasto o in qualunque ora del giorno per uno spuntino pratico, veloce e gustoso. Questi sono i Formaggini di IN.AL.PI., un alimento ormai parte della nostra cultura alimentare, consumato fin dai primi anni di vita ma intrigante ed appetitoso anche per i grandi.

LE FETTINE CLASSICHE:
La nuova ricetta a base di latte 
Il latte fresco è il principale ingrediente delle Fettine Classiche di IN.AL.PI., un prodotto a vocazione moderna che mantiene il sapore della tradizione. Core business dell’azienda, sono formaggio fuso dal gusto delicato a base di latte certificato Italialleva, a garanzia dell’origine e del benessere dell’animale, nonché di italianità e tracciabilità del prodotto. Ottimi spuntini da gustare sfuse, sono ideali per arricchire un sandwich freddo o caldo e si rivelano una soluzione pratica e gustosa adatta ai più fantasiosi utilizzi. Puoi insaporire le tue ricette aggiungendo un tocco sfizioso o creare nuovi piatti unendole a tanti ingredienti, per ritrovare ed apprezzare in ogni tuo piatto il sapore del latte fresco con cui sono prodotte. Una sana e gustosa risposta alle preferenze del consumatore del nuovo millennio nel pieno rispetto dell’ambiente e degli standard di sicurezza alimentare, grazie alla filiera corta ed interamente controllata.


LE FETTINE LIGHT:
Perfetto binomio di bontà e leggerezza 
Come tutte Le Fettine di IN.AL.PI., anche quelle in versione Light hanno come caratteristica principale il valore aggiunto di essere prodotte con latte fresco piemontese certificato Italialleva, organismo che garantisce la freschezza e la genuinità del prodotto grazie alla tracciabilità della materia prima, tutelando l’intera filiere del latte, dall’allevatore al consumatore finale. Tutto il sapore del latte in un prodotto specificatamente studiato per chi preferisce o necessita di una dieta particolarmente attenta e controllata, le Fettine Light di IN.AL.PI. contengono una ridotta quantità di grassi senza perdere le caratteristiche di bontà e flessibilità di utilizzo delle altre varianti di gusto.


LE FETTINE EMMENTAL:
Più gusto al latte fresco
Come le Classiche, anche Le Fettine di IN.AL.PI.gusto Emmental sono prodotte con latte fresco proveniente da allevamenti certificati Italialleva, ente che esercita un controllo capillare sulla italianità ed ecosostenibilità degli allevamenti. Sono l’ideale per chi ama un preparazioni dai toni più decisi: la presenza del formaggio emmental arricchisce l’inconfondibile bontà del latte con un pizzico di sapore in più. Fuse su un piatto caldo o come farciture di un toast, consumate fredde a completamento di una insalata o gustate singolarmente in naturalezza, le Fettine Emmental rendono più sfizioso ogni tuo pasto.

Visitate il loro sito e vi perderete tra le bontà a base di latte italiano :)

http://www.lebontainalpi.it/

Ed ecco la pagina Facebook

http://www.facebook.com/inalpi

E ci risentiremo presto per scoprire le ricette preparate in collaborazione con INALPI :)