venerdì 11 ottobre 2013

Cheesecake senza cottura di Nigella Lawson


Io mi sono perdutamente innamorata dei dolci di Nigella Lawson (non so se vi ricordate la ricetta del Cheesecake alla Nutella che avevo postato qui)..
Questo cheesecake è qualcosa di indescrivibile, la sua bontà è incredibile, ad ogni cucchiaiata mi sembra impossibile che possa essere così buono.
E' un dolce che preparo ormai da un po' di mesi e vi assicuro che il suo successo è garantito. Ogni volta che lo preparo per qualche cena con amici o parenti mi chiedono la ricetta... TUTTI!
Un cheesecake freddo, senza cottura, adatto alla stagione estiva ma assolutamente anche per quella invernale :)
Potete guarnirlo come volete, io ho scelto i mirtilli che avevo raccolto direttamente con le mie manine un paio di settimane prima e messi in congelatore ma vi assicuro che è buonissimo anche al naturale, senza aggiunte.
Eccolo qui, godetevelo anche voi :)

Ingredienti:
125 gr di Digestive
300 gr di Philadelphia
250 ml di panna da montare
75 gr di burro morbido
60 gr di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
1/2 cucchiaino di succo di limone Polenghi
Frutti di bosco o cioccolato o niente (per guarnire)


Tritare i biscotti con il burro fino a che il composto non risulterà sabbioso (se come me non avete il robot basterà mettere i biscotti in un sacchetto per alimenti e schiacciarli con un mattarello).
Prendere uno stampo a cerniera di 20 cm, rivestire il fondo con carta forno e versarci sopra il composto premendo bene con le mani per compattarlo.
Metterlo in frigo a freddare.


In una ciotola unire la Philadelphia, lo zucchero a velo, la vanillina, il succo di limone e mescolare con una spatola fino a che non si sarà ottenuta una crema omogenea.





Montare la panna ed aggiungerla alla crema ottenuta precedentemente.








Versare il tutto sopra i biscotti, lisciare con una spatola e mettere in frigo per 3/4 ore.





Eccolo qui, cremoso, delizioso, paradisiaco :)







qui trovate il post di presentazione Polenghi

17 commenti:

  1. Claudia Girolami11 ottobre 2013 17:02

    Ma questo è un attentato! Cosa vedono i miei occhi? Da qualche giorno ero alla ricerca di una ricetta per fare una cheese cake senza cottura, non sapevo proprio quale scegliere e grazie a te l'ho trovata.... Ho provato i brownies di Nigella e sono divini, sono sicura che lo sarà anche questa cheese cake ^.^ Ti farò sapere!

    RispondiElimina
  2. Però non si fa cosi eh... Uno prova a stare a dieta e tu proponi ste cose alle quali è IMPOSSIBILE resistere!!!! Ehehehehe!! Devo provare questa versione senza cottura, decisamente più veloce..

    RispondiElimina
  3. io sono una mangiona di cheese cake! irresistibili! ottima questa proposta.....adoro nigella e le sue ricette! bravissima l'hai realizzata alla perfezione!

    RispondiElimina
  4. che bontà questa torta ideale per me facile da preparare e gustosa, grazie dei consigli

    RispondiElimina
  5. questo cheese cake è una vera bomba di gusto sembra così facile da realizzare ci voglio provare anche io sono sicura che la famiglia apprezzerà

    RispondiElimina
  6. Ciao, grazie di aver visitato il blog, molto interessante questa ricetta sicuramente molto buona, vegetariana da otto anni, brava, mi unisco al tuo blog con vero piacere.
    A presto, Maria Laura

    RispondiElimina
  7. Una ricetta golosa, facile da eseguire e soprattutto senza cottura. Bella da fare anche facendosi aiutare dai bimbi di casa!!!

    RispondiElimina
  8. assolutamente divina, ha un'aspetto fantastico deve essere anche molto ma molto buona.

    RispondiElimina
  9. che fame!! bellissima e sicuramente anche ottima da gustare. Le cheesecake mi sempre colpita alle papille.. le mangerei a quintali!

    RispondiElimina
  10. eccezionale Paola, voglio provarla!

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia,complimenti, :) mi piacerebbe provarla.

    RispondiElimina
  12. che brava! adoro la torta cosi' semplice ma buona per la colazione e non solo ;)
    xoxo mini nuni

    RispondiElimina
  13. Ma questa torta è una delizia, solo a guardarla viene voglia di mangiarla, il fatto poi che non necessiti di cottura mi spinge a provarla al più presto, grazie cara :-)

    RispondiElimina
  14. Tesoro come sai avevo provato la cheesecake alla nutella che avevi già postato e avevo fatto un figurone, non posso non provare anche questa! Ti farò sapere, grazie :*

    RispondiElimina
  15. Ciao complimenti per il blog, ci siamo uniti anche noi, se vuoi vieni a trovarci ciaoooooooo !!!!!
    http://magiadeisapori.blogspot.gr/

    RispondiElimina
  16. Ciao!
    Quindi non si mette gelatina?La crema non si scioglie quando la fetta è sul piatto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente no, niente gelatina :) e la fetta rimane comunque compatta, senza che la crema si sciolga :)

      Elimina