lunedì 14 ottobre 2013

Carbonara vegetariana di seitan


Ecco un altro piatto tipico italiano, rivisitato in chiave vegetariana.. Altrettanto buono e ricco di gusto!
Gli spaghetti dell'Orcia hanno reso il tutto ancora più speciale con la loro corposità e il buon vino siciliano Shymer ha accompagnato alla perfezione questo piatto :)






Ingredienti (per 2 persone):
300 gr di spaghetti dell'Orcia Amici miei
2 uova (1 uovo a persona)
150 gr di seitan
Formaggio grattugiato
Olio
Sale
Pepe

Tagliare il seitan a tocchetti, rosolarlo in padella con un goccio d'olio e salarlo.








Sbattere le uova con sale, pepe e formaggio grattugiato.








Cuocere gli spaghetti e scolarli.
Quando sono ancora caldi aggiungere le uova, il seitan e mescolare.

Accompagnarlo con un buonissimo bicchiere di Shymer - Baglio di Pianetto e gustarlo :)





















qui trovate il mio post di presentazione di Amici miei
qui quello Baglio di Pianetto

15 commenti:

  1. Gnam, a vedere queste foto mi è tornata fame e anche voglia di un buon bicchiere di vino! Bravissima come sempre, riesci sempre a stuzzicarmi ^.^
    I prodotti tipici, tipo quegli spaghetti, mi ispirano moltissimo!

    RispondiElimina
  2. Guarda, sono le due del mattino e mi è venuta voglia di fare una spaghettata, tanto per dirti quanto mi attirano quelle foto, mmmmm, che buona che deve essere..io poi adoro gli spaghetti in particolare! Un bacione cara, a presto:-)

    RispondiElimina
  3. amica mia questo è uno dei miei piatti preferiti lo adorooooo peccato che io lo renda ancora più calorico aggiungendo la panna ahhahaha ma ti assicuro che con la panna e sublimeeeeee,un bacione ^_^

    RispondiElimina
  4. Che buona la carbonara e le tue immagini mi ha fatto venire un leggero languorino, che meraviglia *_* complimenti.

    RispondiElimina
  5. Straordinaria questa ricetta! Si mangia con gli occhi! Devo provare a replicarla! E poi hai scelto un abbinamento davvero speciale con un vino favoloso!

    RispondiElimina
  6. Le tue ricette mi lasciano sempre davvero a bocca aperta! Un capolavoro della cucina veg assolutamente da replicare! E poi che vino! Ti tratti proprio bene :) Bacio!

    RispondiElimina
  7. Una ricetta molto invitante e sopra tutto sana mi piace veramente tanto grazie dei consigli

    RispondiElimina
  8. la tua ricetta mi piace molto una valida alternativa alla solita carbonara ,da provare assolutamente :)

    RispondiElimina
  9. mi piace l'idea di una carbonara vegetariana, da rifare soprattutto quando a casa invito mio fratello che è appunto vegetariano lo stupirò!

    RispondiElimina
  10. non sono vegetariana ma mi piace provare nuove ricette anche un po etniche..non ho mai assaggiato il seitan ma adoro la carbonara quindi la preparerò sicuramente!

    RispondiElimina
  11. adoro il seitan ma non avevo mai provato a cucinarlo così..ottima ricetta, sicuramente più leggera rispetto a quella che conosciamo tutti

    RispondiElimina
  12. Claudia Girolami16 ottobre 2013 11:25

    Buonissimo il seitan!!! L'ho scoperto da poco e sto provando ad usarlo per qualche ricetta! Questa la proverò sicuramente, il prima possibile!!!

    RispondiElimina
  13. ma che bel mix di prodotti...quasi quasi ci provo anche io e metto le mani in pasta grazie per le info

    RispondiElimina
  14. Ciao carissima:-) Ma che buono questo piatto, lo voglio proprio provare, non ho mai utilizzato il seitan e sono davvero curiosa di scoprirne il sapore, buona domenica e un abbraccio grande:-)

    RispondiElimina
  15. Ciao cara :-) se vieni da me c'è una piccola sorpresa, baci:-)
    Sara

    RispondiElimina