lunedì 31 marzo 2014

Sprout - La matita che cresce

Sprout

Non sarebbe bello se invece di buttare via i mozziconi di matita si potessero piantare per far crescere qualcosa di delizioso, bello e speciale?

Sono sempre stata molto attaccata agli oggetti e quando ero piccola (a dire la verità è tutt'ora così) mi dispiaceva moltissimo dover buttare qualcosa e finivo sempre con il tenere una montagna di roba inutile ma di cui non riuscivo a liberarmi.. Tra questi c'erano i mozziconi di matita.. Ne avevo l'astuccio pieno!

Per me sarebbe stato un sogno poterli riutilizzare in qualche modo.. Un sogno che adesso è diventato realtà grazie a Sprout, la matita che si pianta :)


Eh sì perchè dopo averla utilizzata, quando sarà diventata troppo corta per poterci ancora scrivere o disegnare, non bisognerà assolutamente buttarla ma basterà piantare il mozzicone e da lì nascerà qualcosa di delizioso!

All'estremità della matita è montata una capsula contente dei semi.. Una volta piantata, quando andremo ad annaffiare, la capsula protettiva si dissolverà a contatto con l'acqua facendo uscire i semi contenuti al suo interno.



Dopo 2-3 settimane inizieremo a vederla germogliare.
Dopo 4-5 settimane potremo già utilizzare le nostre erbe, frutto di una matita preziosa.

Sono disponibili oltre 20 varianti tra cui menta, aneto, basilico, rosmarino, timo, calendula, pomodori, peperoni e tanti altri.

Io ho ricevuto Basilico e Pomodoro e per la prima volta non vedo l'ora che le mie matite finiscano!

Ovviamente non potrete più mordicchiare l'estremità della matita ma questo poco importa se da quella capsula nascerà una bellissima pianta!

Vi assicuro che per me Sprout è una delle idee migliori nate negli ultimi anni :)








Vi lascio il sito, dove troverete anche il modo di acquistarle 
http://www.plantyourpencil.com/

E la pagina Facebook 
https://www.facebook.com/PlantYourPencil


Alla prossima :*







18 commenti:

  1. Sto sentendo parlare molto bene di questa matita che si pianta, voglio regalarla ai miei nipotini, sono sicura che sarà un'esperienza molto educativa per loro!

    RispondiElimina
  2. hai ragione, un'idea così ricca di significato è da tanto che non la vedo...ti aspetto da me, quando vuoi :)

    RispondiElimina
  3. marcella sicca31 marzo 2014 19:04

    Un'idea molto carina ideale per piantarla con nostri bimbi grazie dei bei consigli

    RispondiElimina
  4. Una bellissima idea questa di Sprout, in effetti i rimasugli delle matite vengono inevitabilmente buttati e riutilizzarli per far crescere delle piantine di erbe aromatiche è davvero molto originale oltre che utile!!!

    RispondiElimina
  5. Un bellissimo progetto sta dietro a questa matita! Trovo spettacolare il fatto che le matite rinascano oltre che un'esperienza meravigliosa che non mancherò di far vivere ai miei bambini!

    RispondiElimina
  6. Ma senti questa! Davvero un'idea geniale e green. Devo dire che come te sono una che conserva sempre tutto anche le cose più insignificanti perchè hanno un valore unico e poter riciclare le matite in un modo così originale e pratico mi sembra un sogno. Visiterò il sito

    RispondiElimina
  7. La matita esercita su di me da sempre un fascino particolare, mi piace il contatto con il legno e il tratto morbido e discreto.Cosa dire poi di queste matite che una volta consumate quasi del tutto si possono di nuovo piantare e dar vita a nuove piantine: fantastiche!

    RispondiElimina
  8. Non ci credo amica mia ma è una cosa straordinariaaaa wawwww mi piacerebbe tanto provarle,mai sentito di una matita simile è proprio una bella scoperta quella che hanno fatto,così non si butta via niente rispettando l'ambiente ed in più si da vita ad un fiore,magnificooooo chissà che il mondo non stia inizaindo a prendere uan piega migliore dla punto di vista dell'inquinamento,un bacio tesoro e grazie per avermela fatta conoscere ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il distributore italiano del marchio Sprout si chiama GRIN.
      Visitate il sito www.igrin.it e scoprite tutte le 11 varietà di PiantaMatita disponibili!!
      Grazie.

      Elimina
    2. grazie per la preziosa informazione :)

      Elimina
  9. *-* che bellissima idea!
    anche io non volevo mai buttare niente e questa splendida matita mi avrebbe fatto impazzire di gioia!
    sapere che dopo averla usata avrei potuto far nascere una pianta mi avrebbe emozionata.
    a quel punto avrei disegnato ancora più volentieri :D
    complimenti ai creatori per l'idea, la voglio anch'io e devo anche regalarla a mia sorella!

    RispondiElimina
  10. Un'idea davvero innovativa quella di Sprout! Anch'io ho un astuccio pieno di mozziconi, non li butto mai perché penso sempre di poter trovare un modo per riutilizzarli. Odio gli sprechi per questo adoro l'idea di questo brand che ha deciso di ridare nuova vita alle matite consumate. Le voglio anch'io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il distributore italiano del marchio Sprout si chiama GRIN.
      Visitate il sito www.igrin.it e scoprite tutte le 11 varietà di PiantaMatita disponibili!!
      Grazie.

      Elimina
  11. Che simpatica questa matita, oltre a essere ecologica ha davvero una doppia utilità. Son davvero molto carine ^^

    RispondiElimina
  12. un idea carina che voglio regalare a mai madre appassionata di piante.di certo questa le manca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il distributore italiano del marchio Sprout si chiama GRIN.
      Visitate il sito www.igrin.it e scoprite tutte le 11 varietà di PiantaMatita disponibili!!
      Grazie.

      Elimina
  13. Il distributore italiano del marchio Sprout si chiama GRIN.
    Visitate il sito www.igrin.it e scoprite tutte le 11 varietà di PiantaMatita disponibili!!
    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per la preziosa informazione :)

      Elimina